giovedì 20 agosto 2015

RiEvoluzione della parola. 29

Premessa: Avevo dimenticato che mi ero già dimenticato! Vorrà dire qualcosa?

Oggi ho riaperto il mio pigro Blog e ho notato che c'era una bozza in attesa da 6 mesi! Gli ho data una veloce controllata e l'ho messa alle stampe. Spero che anche se a distanza di un anno, non abbia perso la sua genuina freschezza. Per il futuro cercherò di essere meno sfasato, anche se non ne sono certo...
Quindi dove eravamo? ah si, era il lontano novembre 2014. Ripartiamo da li.

Ben ritrovati amici di mouse

Riprendo la stesura dell'archivio scritto da dopo la pausa estiva. 
Mi ero dimenticato di aggiornarlo, anzi per dire la verità, mi era passata proprio la voglia di farlo. Oggi ho già riordinato la mia scorta di supposte politiche, pubblicandole sul blog. Ora metto mano anche alla mia produzione meno nobile ma allo stesso tempo per me tanto gratificante, il mio Pil sullo stomaco! Purtroppo ho trovato troppo materiale abbandonato per riciclarlo in un unica soluzione. Mi vedo costretto a diluirlo, somministrandolo in piccole dosi. Così sarà meno gravoso digerirlo ed eviterò eventuali ricadute dovute ad attacchi da delirius tremens ridens.

Buona lettura e buona vita!

Elenco cronologico dal 06/11/2014 al 15/1/2015

Seconda dose:

06/11/2014

  • Le discariche sovraccariche con una bassissima autostima sono quelle che non sopportano più di accettare dei rifiuti...


  • Inferno - Disincanto terzo - Infima Commedia

    ...che fece di viltade il gran rifiuto!



08/11/2014
  • I Garibaldoni 

    Storie di una coppia, Any e Gary, che ha resistito eroicamente al trantran della vita familiare. Any è una loquace e curiosa moglie, Gary è un burbero marito di poche parole.

    Any &Gary in vacanza in Egitto:
    Any - "Gary, cos'è quella colonna?"
    Gary - "Obelisco!"

    Any & Gary dal commercialista:
    Any - "Gary, dobbiamo pagare l'Imu per la casa di Caprera!"
    Gary - "Porcofisco!"

    Any & Gary allo scrittoio:
    Any - "Gary, cos'è quella stellina che hai disegnato?"
    Gary - "Asterisco!"

    Any & Gary nella sala hobby:
    Any - "Gary, cosa devi fare con quel ciocco di legno in mano?"
    Gary - "Scolpisco!"

    Any & Gary dal medico:
    Any - "Gary, fagli sentire al dottore che brutta tosse che hai?"
    Gary - "Tossisco?"

    Any & Gary si divertono sotto le coperte:
    Any - "ah ah ah che verso buffo! Gary cosa fai?"
    Gary - "Nitrisco!"



09/10/2014
  • I Garibaldoni 2.

    Storie di una coppia, Any e Gary, che ha resistito eroicamente al trantran della vita familiare. Any è una loquace e curiosa moglie, Gary è un burbero marito di poche parole.

    Any & Gary impegnati nella politica:
    Any - "Gary, e se non riuscisse l'impresa dei mille?"
    Gary - "Fallisco!"

    Any & Gary appassionati di fumetti:
    Any - "Gary, come si chiamava quel mago cattivo nemico di Tex Willer?"
    Gary - "El Morisco!"

    Any & Gary dal fioraio:
    Any - "Gary, che dici prendiamo la rosa o il tulipano?"
    Gary - "L"ibisco!"

    Any & Gary al ristorante:
    Any - "Gary, deciditi! o malloredos o culurgiones?"
    Gary - "Cincischio!"

    Any & Gary nell'orto:
    Any - "Gary, è un ora che stai chinato senza fare niente, che hai?"
    Gary - "Ernia del disco!"



10/10/2014
  • Gli Ussari prima delle battaglie sul Don, si rilassavano facendo la corsa coi Cosacchi...


  • Nelle splendide fontane di Varsavia si sente il caratteristico profumo di acqua di Polonia...


  • Quando si incontrano due Furetti parlano sempre di Donnole...


  • Venere sarà stata pure la dea dell'amore, però da quel suo modo di guardare tutto con la coda dell'occhio è nato il suo proverbiale strabismo e poi da quel suo modo di darla a tutti è nata la sua nota malattia...



    12/11/2014
    • Tutti i nudi vengono al petting..



    • Nell'immaginario maschile, quando è auspicabile una tensione palpabile...


    • L'eccitazione che conferma la fregola...



    13/11/2014
    • Tutta la scienza applaude, ma nella sua magnifica storia, Rosetta, prima di toccare superficialmente la cometa di ghiaccio 67/P, aveva toccato ben più intimamente Rugantino e successivamente il mio palato...


    15/11/2014
    • Le sottili differenze:
      1) Ananas ricco
      2) Ananasrchico




    21/11/2014

    • Precorrere i tempi.
      Percorrere i tempi.
      La differenza sta nei particolari...


    26/11/2014
    • Amare riflessioni:
      Dopo qualche migliaio di anni, Atene si è arresa. La tremenda crisi economica ha costretto forzatamente la popolazione a vivere in maniera spartana...


    • Quando avete voglia di in una buona lettura che vi faccia entrare n un mondo appassionante, crudo, romantico, avventuroso, commovente ma allo stesso tempo non volete correre il rischio di perdervi tra le sue pagine, vi consiglio un libro fondamentale che contiene tutte queste caratteristiche: La Capanna dello zio Tomtom...

    04/12/2014
    • Una donna d'altri tempi: Amelia Earhart
      Sorvolava su tutto e non era per niente superficiale...



    12/12/2014
    • Woolumbelicus!

      Sto pensando ad un nuovo progetto industriale nel settore tessile.
      L'idea è quella di sfruttare una risorsa di recupero ecosostenibile ad impatto zero. Come il baco da seta, anche l'uomo ha la capacità di produrre in quantità notevole un materiale ricco di proprietà:
      La lanetta ombelicale!
      Tutti gli uomini interessati al lavoro, sono pregati di rispondere all'annuncio. No perdi tempo e no glabri...



    14/12/2014
    • Volevo scrivere: "Zappa"
      ma ho fatto il classico errore orto grafico...



    16/12/2014
    • Una domanda una risposta

      D:Se hai la casa infestata dai topi che fai?
      R: Chiama l'esorcista!

    • Una domanda una risposta.

      D: Quanto fa sette per sette?
      R: Quarantanove adepti!

    • Una domanda una risposta.

      D: In quale altro modo si può dire "al capolinea finisce la corsa?"
      R: Il fine giustifica i mezzi!



    • Specialmente oggi, mi piace esporre il mio pensiero in modo chiaro:
      Voglio immensamente bene a questa persona!
      Ogni goccia di sudore che gronda dalla sua appassionata e colta orazione, disseta la mia anima! La luce che emanano i suoi occhi buoni, illuminano la mia coscienza! La generosità e l'amore con cui si dona al prossimo, sono un esempio altissimo di come un essere mortale, può elevarsi come massima espressione creativa e spirituale.
      Il compenso economico, che tanto fa scandalizzare gli incolori polemisti, sono niente di fronte al profondo messaggio che Roberto Benigni ci sussurra urlando guardandoci con i suoi occhi amorosi.
      Ci insegna ad amare la vita, a viverla, a donarla, senza nulla in cambio, anzi ci suggerisce un piccolo enorme compenso, un sorriso!

      Grazie Roberto per questa ennesima prova e per il regalo che ci hai fatto ascoltandoti.


    17/12/2014
    • Una domanda una risposta.

      D: Qui, quo vadis?
      R: Qua!

      

    • Edifici storici di Roma:

      1) Quirinale
      2) Qui urinare (Vespasiano)



    30/12/2014
    • Ma quando i reali di Inghilterra, durante il magico Natale, si riuniscono per la tombolata o per il sette e mezzo, si può dire che anche senza illusioni, fanno dei giochi di prestigio?



    08/01/2015
    • Il mio 2015 inizia in ritardo e non mi piace per niente!
      Siamo già all'otto gennaio, qualche giorno fa se n'è andato un caro amico, un poeta del blues che raccontava la sua terra, la sua gente, l'amore.
      Ieri se ne sono andati degli uomini, che credevano nel pensiero libero, simbolo dell'occidente illuminato.
      Tutti i giorni se ne vanno migliaia di esseri umani in ogni angolo del mondo, esseri che mai nessuno ricorderà.

      Dedico queste parole a tutti i ricordati e sopratutto a tutti dimenticati:

      TERRA MIA

      Comm'è triste e comm'è amaro 
      st'assettato e guarda tutt'è cose, tutt'e parole 
      ca niente pònno fà 
      si m'accir agg'jettato chellu poco 'e libertà 
      ca sta' terra e sta' gente 'nu juorno m'adda rà 

      Terra mia, terra mia, comm'è bello a la penzà 
      Terra mia, terra mia, comm'è bello a la guardà 

      Nun è overo nun è sempre 'o stesso 
      tutt'e journe po' cagnà 
      ogge è diritto, dimane è stuorto 
      e chesta vita se ne va 

      'e vecchie vanno dinto a chiesia cu' a curona pe' prià 
      e 'a paura 'e sta morte ca nun ce vo' lassà 

      Terra mia, terra mia, tu sì chiena 'e libertà 
      Terra mia, terra mia, ì mò a siento 'a libertà






    10/01/2015
    • Nel mio mondo ideale affermo: "Je suis Charlie" e rifletto: "Jesu is Charlie?"



    • Nel mio mondo ideale, i fondamentalisti arabi, lanciandosi delle caramelle, gridano: " ELAH AKBAR!"



    • Nel mio mondo ideale, i fondamentalisti religiosi, penserebbero: "Godzilla is good!"



    12/01/2015
    • In esclusiva il prossimo obiettivo dell'Isis!
      Saranno momenti bui, anche perché non toglieranno il coperchio...



    13/01/2015
    • Primi passi dell'Islam moderato per debellare il terrorismo dei fanatici.

      Reinterpretato il passaggio del versetto controverso sulle 72 vergini date in premio ai martiri che uccidono gli infedeli:
      Nella nuova versione verranno citate 72 bottiglie di olio extra vergine di oliva...
      Ci sarà sicuramente il crollo delle adesioni maschili al martirio, anche se si correrà il rischio dell''aumento vertiginoso dei gourmet!



    15/01/2015
    • DreaMartin.
      Come non ricordare proprio oggi la celebre frase:
      "i sogni son desideri chiusi in fondo al cuor nel sonno ci sembran veri e tutto ci parla d'amore se credi chissà che un giorno non giunga la felicità... non disperare nel presente ma credi fermamente e il sogno realtà diverrà! Se il mondo soffrir ti fa.. non devi disperar.. ma chiudi gli occhi per sognar e tutto cambierà"
      Marty Poppins King