sabato 24 novembre 2012

riEvoluzione della parola. 4

Buonasera scopritori di neologismi!

Come sta il vostro Essere? Si sta evolvendo o sta aspettando che passi la nottata?

Nel frattempo che avvenga il cambiamento, sorbitevi questa carrellata di pensieri e parole, come diceva il gran Mogol!


Elenco cronologico dal 23/11/2012



  • Per ragionare con gli estremisti occorre extrema ratio.
  • Sui retrogusti personali non metto bocca...
  • Le persone colleriche che si arrabbiano per un non nulla mi fanno veramente incazzare.
  • Avvertivo i morsi della fame e i sorsi della sete. Morsi e risorsi storici.
  • Tempo fa un passante passò gridando adelante!
  • In un laboratorio di biogenetica è stato realizzato un nuovo frutto ibrido, molto gustoso, seducente e con grandi poteri afrodisiaci. L'unico problema è che ha effetto solo sul genere maschile. Il frutto appare alla vista come due grosse pere unite alla sommità e nasce sui perizoma.
  • Non capisco chi si droga, specialmente i cocainomani con i loro assurdi comportamenti sopra le righe...
  • Vedere certi lifting sul volto delle persone mi fa accapponare la pelle! Sarà che ho una sana avversione per chi se la tira...


Parenti serpenti:



  • Mio zio Ermanno aveva il pallino delle bocce.
  • Il mio nipotino Luca ha il bernoccolo per i tavolini.
  • Mia zia Matilda ha il fiuto per i grossi affari.
  • Il mio amico Rocco è molto dotato e non so perché perde tempo con zia Matilda.
  • Mia zia Pia è una santa donna.
  • Non so perché quando mia zia Matilda si piega in due dalle risate ci sia sempre  il mio amico Rocco che gli copre le spalle.
  • Al mio nonno Giacomo le ginocchia gli fanno "tu-tu".
  • Mia cugina Claretta il giorno delle nozze si era vestita di tutto punto, ma è stata abbandonata sull'altare di punto in bianco.
  • Mia zia Matilda è un po gelosa del mio amico Rocco, dice che lui ogni tanto sparisce tutta la notte per fare l'Alba.
  • Gli amici di mio figlio quando tornano dalla piscina con gli occhi arrossati, si lamentano sempre che ce l'hanno tutti con cloro.
  • Il mio amico Rocco fin da ragazzo aveva rapporti precoci. La zia Matilda l'ha provato sulla propria pelle, anche se dice sempre - l'importante è la forma non l'apparenza, anche se viene come viene!-
Motivi musicali:


  • Per fare bene una cosa serve un buon motivo. Questo pensò Mozart da bambino.
  • Vivaldi sul letto di morte dichiarò "non ci sono più le quattro stagioni di una volta!"
  • Le mogli di Bach e di Beethoven erano famose per le loro scenate.
  • Da bambino, Bach, era un vero discolo, andava matto per suonare i campanelli delle abitazioni per poi scappare. Da grande divenne famoso per la stessa cosa.
  • Paganini da piccolo era un bravissimo bambino, poi crescendo gli vennero i capricci.
  • Paganini non sopportava le sviolinate degli altri sui suoi capricci.
  • Quando si ruppe il pianoforte in un concerto di strada, il direttore d'orchestra mise un triangolo.
  • Una nota cantante del passato è stata sanzionata per plagio... Anna Identici.
  • Peppino di Capri e Nicola di Bari di solito si incontravano a Teano.
  • Alla festa della Nettezza Urbana parteciperà il noto cantante Pupo che eseguirà i pezzi più differenziati della sua vastissima raccolta.
  • Nel concerto di Nilla Pizzi e Tony Dallara i fans prepareranno una coreografia incredibile con padelle e pappagalli.
Giochi:
Le mosse ardite del cavallo


  • Il Pedone venne preso dal Cavallo. L'Alfiere venne preso dal Cavallo. La Regina venne presa dal Cavallo... a quel punto il Re prese il cavallo e lo rinchiuse nella Torre.
  • Un Pedone venne investito dal Cavallo mentre attraversava la scacchiera.
  • Il Pedone arrivò a promozione e divenne Regina. Il primo caso di transessualismo nei giochi da tavolo.
  • Il Cavallo bianco fu catturato dall'Alfiere nero. La Regina vide la scena dall'alto della sua Torre e disse la famose frase "il mio regno per il mio Cavallo". Ora il Cavallo bianco è tornato dalla sua Regina e l'Alfiere nero nel suo regno.
  • Assistere ad una partita di Poker fra quattro canarini è di una noia mortale... fanno sempre cip.
  • Pinocchio era molto scarso nel Poker, quando bluffava gli si leggeva in faccia.
  • Avere Quattro Donne a poker ti semplifica la vita, averle nella vita te la rovina anche se ti chiami Silvio.